MOMENTO DELLA POESIA

Avvolgimi nell’ eternità e trascinami nell’incertezza,
la tua innocenza è come un tesoro,
la tua innocenza è la morte,
la tua innocenza è tutto ciò che mi è rimasto da respirare sott’acqua,
vivere in un vetro, se ti stai perdendo nell’ amore,
nei segreti dei tuoi sogni,
potresti scoprire che il tuo amore e’ scomparso e non e’ proprio come sembrava apparire e scomparire tra le tue più oscure paure,
non credo in niente ma anche in tutto,
non bisogna far caso alle credenze,
sono solo un po’ di fede
e la fede non ti aiuta a salvarti,
E’ con questo anello che mi sposo veramente,
con questo anello è come se fossi morto,
nessuno sta cercando la verità ma io te la voglio rivelare:
se ti perdi nell’amore, nei meandri dei tuoi sogni,
potresti scoprire che il tuo amore e’ scomparso e non e’ proprio come sembrava apparire e scomparire tra le tue più oscure paure,
la rivelazione attraverso la freschezza della giovinezza:
nessuno ti salverà e allora parla della tua pace nei tuoi sussurri,
la giovinezza si consuma in se stessa,
la tua forza è la mia debolezza e la tua debolezza è il mio odio
il mio amore per te non può spiegare
perché siamo sempre eterni, sempre giovani
sempre persi in noi stessi.

MOMENTO DELLA POESIAultima modifica: 2004-04-26T22:20:38+02:00da devilrose1982
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento