RICHIESTA

Perchiunque leggesse questo Blog, mi servirebbe il libro “The dirt” la biografia dei motley crue, se qualcuno sapesse come trovarlo (ho già girato le librerie di firenze pisa e livorno e nulla) mi potrebbe informare?? Grazie

AUGURI BABBO

I cinquant’anni… i cinquanta devono pesare sulle spalle come macigni, arrivi al giro di boia e trai le tue conclusioni sulla vita. Bhe la tua vita ultimamente non so come sia anche se la mia l’ha un po’ mandata a puttane e magari col senno di poi mi rendo conto che sei arrivato ai cinquanta ma ti comporti ancora come … Continua a leggere

I NERVI CAZZZZO

Odio che mi dici sono a giocare vengo alle 10,30 alle 10,45 ti chiamo e mi fai.. ho fatto tardi vengo fra 10 minuti, ma cazzo già è tardi è così, perlomeno chiamami prima e dimmi, guarda, ritardo, non aspettare che sia io a chiamarti. Odio quando sono incazzata e svaneggio al telefono che la gente ti prenda in mano … Continua a leggere

MOMENTO DELLA POESIA

Avvolgimi nell’ eternità e trascinami nell’incertezza, la tua innocenza è come un tesoro, la tua innocenza è la morte, la tua innocenza è tutto ciò che mi è rimasto da respirare sott’acqua, vivere in un vetro, se ti stai perdendo nell’ amore, nei segreti dei tuoi sogni, potresti scoprire che il tuo amore e’ scomparso e non e’ proprio come … Continua a leggere

BELLA SERATA

Bella serata all’insegna della grigliata di cinta senese, del morellino di scansano e del Nedo che dava spettacolo. Peccato che ha iniziato a piovere sull’ingranarsi della serata e siamo stati “costretti” a rinchiuderci al bowling, perchè sarebbe continuata bene anche fuori. Era in grandissima forma la ciurma stasera. Tutto sommato la compagnia di Nedo e di Franca è stata più … Continua a leggere

IL MAROCCHINO E LI TSUNAMI

Stasera abbiamo avuto modo di ampliare i nostri orizzonti sul surf, con le lezioni malinterpretate del Canna (Andrea) sugli Tsunami e abbiamo conosciuto un suo amico marocchino giudice nelle gare di surf, simpatico, molto educato, cordiale, ci raccontava che dalle sue parti i surfisti locali sono pochi, sono molti di più gli italiani quelli che vanno in Marocco a surfare… … Continua a leggere