30 ottobre 2003

Oggi babbo ha chiamato, voleva sapere come stavo, li interessa sapere solo come sto, forse dovrei essere lusingata, ma non ci riesco ogni volta che incrocio gli occhi di mia madre che ancora non riesce a rendersi conto che se n’è andato, che l’ha lasciata e non si sa perchè, non le è stata concessa nessuna spiegazione, si è trovata … Continua a leggere

29 ottobre 2003

Ho percepito l’attimo preciso in cui il mio cuore si è spezzato, giusto nel momento in cui l’ho visto varcare la soglia della porta di casa con la valigie in mano richiudendosela subito dietro davanti agli occhi di mia madre incredula. Non riesco a spiegare come mi sento, è una sensazione assurda a cui ancora non riesco ad abituarmi, vedere … Continua a leggere